PRIVACY POLICY DEL SITO

PERCHE' QUESTO AVVISO


In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un’informativa per la protezione dei dati personali resa anche ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (d’ora in poi GDPR) a coloro che interagiscono con i servizi web del sito “Agenda CIE” per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo:

https://agendacie.interno.gov.it


L’informativa è resa solo per il sito indicato e non anche per altri siti web eventualmente consultabili dall’utente tramite link.


L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

Lo scopo della presente informativa privacy è fornire in maniera trasparente notizie sui dati raccolti dal suindicato sito e sulle relative modalità di utilizzo.

La consultazione di questo sito da parte dell’utente, comporta il rilascio di informazioni aventi natura di dati personali.


Per tali finalità il Titolare del trattamento è il Ministero dell’Interno che ha sede in Roma (Italia), Piazza del Viminale 1 e il Responsabile esterno è l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, con sede legale in Roma (Italia), Via Salaria 691.


I dati personali dell’utente sono trattati da soggetti autorizzati dal Titolare e da Responsabili del trattamento appositamente nominati e istruiti dal Ministero dell’Interno in qualità di Titolare o da autonomi “Titolari”, autorizzati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti e normative.

I dati personali dell’utente sono altresì trattati dai soggetti designati Amministratori di sistema ai sensi del Provvedimento del Garante per la Protezione dei Dati Personali del 27 novembre 2008 s.m.i.


FINALITÀ E MODALITÀ DI TRATTAMENTO

I dati personali verranno trattati per mezzo di strumenti informatico/telematici per finalità strettamente necessarie alla consultazione del sito https://agendacie.interno.gov.it nonché per finalità connesse e/o strumentali alla consultazione stessa.

Tali dati sono trattati in forma automatizzata e raccolti in forma esclusivamente aggregata al fine di verificare il corretto funzionamento del sito, nonché per motivi di sicurezza.


Il trattamento dei dati avverrà per mezzo di strumenti e con modalità volte ad assicurare la riservatezza e la sicurezza dei dati, nel rispetto di quanto definito negli articoli 32 e ss. del GDPR ed in conformità con la normativa nazionale vigente in materia.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.


BASE GIURIDICA E LICEITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali per le finalità di cui sopra non richiede il consenso in quanto necessario per consentire la consultazione del sito https://agendacie.interno.gov.it .

I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di registrazione al sito sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta.


LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede e sono curati solo da personale tecnico della struttura responsabile del trattamento, oppure da eventuali soggetti autorizzati ad effettuare occasionali operazioni di manutenzione.

Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso a terzi.


TIPOLOGIA DI DATI TRATTATI E RELATIVI TEMPI DI CONSERVAZIONE

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.


Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Tali dati sono conservati per il tempo necessario ad evadere le richieste pervenute.

Trascorsi tali termini i Suoi dati saranno anonimizzati o cancellati, salvo che non ne sia necessaria la conservazione per altre e diverse finalità previste per espressa previsione di legge (ad es. finalità di archiviazione).

Cookies

Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito.

Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente. 

Per avere maggiori informazioni sulla tipologia di cookie utilizzati, le finalità e le modalità di disabilitazione è possibile consultare la sezione specifica.


NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DEL RIFIUTO

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire al Ministero dell’Interno i dati personali riportati nei moduli di richiesta o comunque indicati in contatti con il Ministero dell’Interno per sollecitare l’invio di materiale informativo o di altre comunicazioni.

Pertanto, l’eventuale rifiuto del conferimento dei dati obbligatori comporterà l’oggettiva impossibilità di perseguire le finalità di trattamento di cui alla presente Informativa e di ottenere quanto richiesto. 

Per completezza va ricordato che in alcuni casi (non oggetto dell’ordinaria gestione di questo sito) l’Autorità può richiedere notizie e informazioni ai fini del controllo sul trattamento dei dati personali. In questi casi la risposta è obbligatoria a pena di sanzione amministrativa.


DIRITTI DELL’INTERESSATO

Ai sensi e per gli effetti di cui al GDPR, Le sono riconosciuti i seguenti diritti in qualità di Interessato che potrà esercitare nei confronti del Ministero dell’Interno:

a)         diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni previste dall’art. 15 del GDPR ed in particolare a quelle relative alle finalità del trattamento, alle categorie di dati personali in questione, ai destinatari o categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, al periodo di conservazione, etc.;

b)         diritto di ottenere, laddove inesatti, la rettifica dei dati personali che La riguardano, nonché l’integrazione degli stessi laddove ritenuti incompleti sempre in relazione alle finalità del trattamento (art. 16);

c)         diritto di cancellazione dei dati (“diritto all’oblio”), laddove ricorra una delle fattispecie di cui all’art. 17;

d)         diritto di limitazione del trattamento, nei casi previsti dall’art. 18;

e)         diritto di portabilità dei dati ai sensi dell’art. 20;

f)         diritto di opposizione al trattamento ai sensi dell’art. 21;

g)         diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca, solamente per le finalità la cui base giuridica è il consenso (art. 7).


Si ricorda, infine, che Lei ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei dati personali o ad altra Autorità di controllo ai sensi dell’art. 13, par. 2, lettera d) del GDPR


MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA

La presente Informativa può subire variazioni. Si consiglia, quindi, di controllare regolarmente la sezione Privacy a questo link: https://agendacie.interno.gov.it/informativaPrivacy.do


Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2018

Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Privacy